BARI – Questa volta a denunciare le discariche a cielo aperto è lo stesso sindaco Antonio Decaro che si è fatto fotografare seduto su uno dei materassi gettati accanto a dei cassonetti. “L’inzivoso che ha gettato questi materassi da oggi sarà meno felice”, scrive sulla sua pagina Facebook, ricordando la famosa canzone di Renzo Arbore, “Il materasso”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here