Cabtutela.it
acipocket.it

Alle 20,22 ha fatto irruzione nella Farmacia Calò di via Manzoni un malvivente armato di pistola. Jeans e cappello da baseball, sciarpa sul volto, alto circa un metro e settanta, ha puntato l’arma al farmacista e ha arraffato le banconote da dieci e venti euro che c’erano nella cassa (a fine giornata erano tre-quattrocento euro). Dopo aver nascosto l’arma nella tasca, è andato via.

La rapina è durata ventisei secondi. Il malfattore è tornato in strada e ha preso via Manzoni andando verso Corso Italia. Sul caso indagano i carabinieri: nei giorni scorsi era stata rapinata una tabaccheria mentre una gioielleria, sempre di via Manzoni, aveva subito un furto con spaccata a fine gennaio. Ormai a Bari si registra una vera emergenza criminale, con farmacie e tabaccherie trasformate in bancomat dai delinquenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui