I 15 operatori del mercato di via Nizza, al quartiere San Pasquale, hanno trascorso un altro inverno per strada. Dal gennaio del 2017 attendono il trasferimento nella nuova sede coperta in via Amendola: una struttura da 1.445 mq, ormai ultimata, frutto di un accordo di programma siglato nel 2009 tra il Comune di Bari, la Regione Puglia e la Edocos srl. I ritardi per l’apertura al pubblico sono legati ai lavori di adeguamento e agli ultimi permessi sulla sicurezza. Gli annunci sull’inaugurazione imminente si susseguono dallo scorso novembre, ma con tutta probabilità il mercato coperto sarà accessibile entro l’estate: “Siamo ormai in dirittura d’arrivo”, rassicura l’assessore Carla Palone senza indicare una data ufficiale. La sede coperta con 29 box mercatali ha la forma di una T. Su due livelli e un parcheggio interrato da adibire ad autorimessa per circa 50 posti auto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here