Gioventù Biancorossa nasce ufficialmente il 4 giugno 2019. A parlarne è Mattia Marrone, ideatore del gruppo. “Non si tratta di un semplice gruppo, ma di un gruppo di tifosi che raccoglie soprattutto i ragazzi. Molte volte – spiega –  nelle tifoserie accadono episodi di violenza che portano i giovani ad avere solo due scelte o partecipare a questa “violenza” o abbandonare il proprio tifo allontanandosi pian piano anche dallo stadio. Gioventù Biancorossa è l’alternativa barese, raccoglie i giovani che hanno voglia di farsi sentire, di dire la loro, di cantare la loro gioia, di mettersi in gioco. Ogni ragazzo per Gioventù Biancorossa è indispensabile, ognuno ha una caratteristica diversa, una passione che viene messa a disposizione del gruppo: Miky suona il timpano e sfrutterà la sua passione durante gli eventi che verranno realizzati, Saverio e Christian svolgono il lavoro grafico, Raffaele che da Matera raggiungerà Bari per partecipare non solo al gruppo ma anche e soprattutto alle partite del Bari, ognuno nel suo piccolo riesce a dare un grande aiuto, pian piano tutti i ragazzi partecipanti avranno modo di presentarsi e di farsi conoscere”.
Insieme tutti i ragazzi di Gioventù Biancorossa hanno già scelto autonomamente di stanziare una piccola somma di denaro per la realizzazione del logo e della bandiera, ciò serve anche a responsabilizzarsi. “Gioventù Biancorossa – conclude –  per ora può sembrare solo un gruppo di tifosi che si aggiungerà e sosterrà gli altri gruppi presenti nella Curva Nord del Bari, ma in realtà è un punto d’incontro, di scambio di idee. Abbiamo bisogno dei ragazzi per crescere, pian piano forse si riuscirà ad aprire anche una sede che sarà un ulteriore punto d’incontro, chi lo sa ?  Tutti i ragazzi sono liberi di partecipare senza nessun vincolo, per ricevere maggiori informazioni a disposizione la  pagina Instagram Gioventù Biancorossa o l’email biancorossagioventu@gmail.com“.
Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here