Cabtutela.it

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano,  a seguito dell’individuazione del caso sospetto in provincia di Taranto comunica, di concerto con il presidente della Provincia di Taranto, col sindaco di Taranto, col prefetto di Bari coordinatore dei prefetti pugliesi, con il direttore dell’ufficio scolastico regionale che, a partire dalla giornata di oggi e sino a domenica 1 marzo verranno effettuate in tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Taranto, operazioni sanitarie di sanificazione, in attesa di concordare con il Governo una specifica ordinanza che contenga ulteriori provvedimenti di prevenzione sanitaria. A tal fine il presidente  della Provincia e i sindaci emetteranno provvedimenti di chiusura degli istituti scolastici al fine di procedere alle operazioni suddette.

Sospese le attività anche all’Università. Al fine di consentire l’effettuazione degli interventi di igienizzazione e sanificazione delle strutture universitarie ubicate a Taranto, l’Ateneo dispone con effetto immediato e per tutta la giornata di domani 28 febbraio, la sospensione delle attività didattiche , di ricerca e amministrative, che, riprenderanno lunedì 2 febbraio 2020.

In relazione alla sospensione delle attività di tirocinio pre-laurea, le attività professionalizzanti e le attività elettive a piccoli gruppi dei Corsi di Studio dell’area medico-sanitaria che prevedono la frequenza presso le unità operative e gli ambulatori, l’Università di Bari rende noto che, al fine di non recare nocumento  alla carriera degli studenti coinvolti dalla misura, la Scuola di Medicina e i Direttori di Dipartimento di Area Medica  hanno comunicato che  con successive disposizioni saranno rese note le modalità di riconoscimento e/o recupero delle attività suddette.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui