Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Le urla di Decaro contro un anziano multato in corso Mazzini perché “andava a pranzare dalla figlia”. Gli accessi in base al cognome nei supermercati di Acquaviva. I furti di beni destinati ai bisognosi. Qui di seguito le sette notizie più importanti della settimana appena trascorsa.

 

Domenica 5 aprile. Ad Acquaviva gli accessi al supermercato sono in base ai cognomi

Troppa gente al supermercato, da domani ad Acquaviva si entra solo in base alla lettera del cognome

Lunedì 6 aprile. In Puglia si ammalano più giovani rispetto al resto di Italia

Coronavirus, in Puglia si ammalano e muoiono più giovani rispetto al resto d’Italia

Martedì 7 aprile. Blitz di Decaro in corso Mazzini: multato un anziano

Bari, blitz di Decaro e della polizia locale in corso Mazzini: multa di 533 euro ad anziano – VIDEO

 

Mercoledì 8 aprile. A Bari c’è chi si finge volontario per rubare la spesa destinata ai poveri

Coronavirus, a Bari finto volontario ruba la spesa donata in un giorno: “Atto ignobile”

Giovedì 9 aprile.  Le scuse di Decaro per aver urlato contro l’anziano multato

Bari, Decaro sull’anziano multato: “Non dovevo comportarmi così e lui non doveva uscire di casa”

Venerdì 10 aprile. A San Marco in Lamis Via Crucis in strada, con decine di persone e anche il sindaco

A San Marco in Lamis Via Crucis in strada con i fedeli: c’è pure il sindaco

 

Sabato 11 aprile. Il bilancio della fine della settimana per quanto riguarda i contagi coronavirus in Puglia

Coronavirus in Puglia, oggi 95 nuovi casi e 15 decessi


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui