Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Arrivata la mezzanotte è scoppiato il caos in tutta la città, dal San Paolo a Japigia, passando da San Girolamo a Madonnella. Centinaia di botti e fuochi d’artificio illegali. E tante le proteste dei residenti. I fuochi vengono sparati direttamente dalle strade, senza alcun rispetto del coprifuoco oltre che del divieto imposto da ordinanza del sindaco Antonio Decaro.

“Come ogni  Natale, Japigia diventa Damasco, Baghdad, varie ed eventuali.. invece di usare le forze dell’ordine per bloccare e multare i passanti per una semplicissima passeggiata, perché non li utilizzate per bloccare e multare questi imbecilli che sparano bombe?”, scrive un cittadino a Decaro.

Quest’ anno la sensazione è stata di un utilizzo molto più ampio di botti e fuochi rispetto agli anni passati. Fuochi e botti anche nel tardo pomeriggio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui