aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Commercianti esasperati bloccano la tangenziale di Bari. In città, nonostante le restrizioni,  tanta gente in giro. L’allarme del sindaco Antonio Decaro: “Ospedali al collasso, ma continuano gli assembramenti”. Ecco le sette notizie più importanti della settimana appena trascorsa.

Domenica 28 marzo. A Bari in zona rossa si riscopre l’attività motoria: tanta gente in giro

Bari in zona rossa: dal centro a San Girolamo i baresi riscoprono “l’attività motoria”

Lunedì 29 marzo. Emiliano ai genitori: “Tanti bimbi non sopportano la dad”

Scuola in Puglia, Emiliano ai genitori: “Ho compreso che tanti bimbi non sopportano la dad”

Martedì 30 marzo.  A Bari somministrati i primi anticorpi monoclonali

Covid a Bari, al Policlinico somministrati i primi anticorpi monoclonali – VIDEO

Mercoledì 31 marzo. Commercianti pronti ad aprire nonostante i divieti Covid

“Io apro” il 7 aprile. I commercianti pronti al dissenso: “Bari rischia di diventare un cimitero di attività”

Giovedì 1 aprile. La protesta degli ambulanti e dei commercianti: bloccata la tangenziale di Bari

Bari, i commercianti liberano la tangenziale: “Non lavoriamo da un anno. Torneremo a manifestare” – VIDEO

 

Venerdì 2 aprile. Il sindaco Decaro: “Ospedali al collasso, ma continuano gli assembramenti”

Bari, il sindaco Decaro: “Ospedali al collasso ma continuano assembramenti, ieri 14 sanzioni Covid”

Sabato 3 aprile. Primi risultati nell’indagine sui furbetti dei vaccini

Covid, scoperti i primi “furbetti” del vaccino in Puglia: nelle liste 14enni e falsi volontari


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui