Covid in Puglia, medici di base minacciati dai pazienti rinunciano a vaccinare: la denuncia

Medici di base pugliesi minacciati e, in alcuni casi, addirittura aggrediti dai propri pazienti a causa dei ritardi nelle vaccinazioni. E, in seguito a tali episodi, la rinuncia alla partecipazione alla campagna vaccinale anti-Covid. La denuncia giunge dall’intersindacale medica composta da Cgil, Smi, Snami, Simet e Ugs in una lettera inviata al presidente della Regione … Leggi tutto Covid in Puglia, medici di base minacciati dai pazienti rinunciano a vaccinare: la denuncia