campus

Sì terrà il 3 maggio il vertice tra i direttori di dipartimento del Campus per capire come risolvere il problema dei laboratori di Chimica negati a circa 200 studenti di Scienze biologiche, a causa del poco personale. “Auspichiamo – spiega Martina Tarantini, rappresentante degli studenti per la coalizione Up – che si possa raggiungere una soluzione della problematica di comune accordo con i direttori di dipartimento e con gli studenti. Questi laboratori sono previsti nel piano di studi e quindi devono cominciare il prima possibile”.

Ti potrebbero interessare...


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here