venerdì, 22 Ottobre 2021
acipocket.it

Portoghese: “Cresciamo i futuri campioni in palestre fatiscenti”

BARI - Che difficoltà incontrano i preparatori atletici a Bari per allenare i futuri talenti sportivi? Ce lo siamo fatti raccontare da Antonio Portoghese, responsabile tecnico dell’omonima accademia pugilistica. Ci ha raccontato che i...

Di Summa (Uisp): “Il Comune metta a norma il Capocasale”

"Nel campo Capocasale giocano e si allenano ogni giorno cinquecento sportivi. E' il risultato dell'intuizione di affidare la gestione degli impianti al privato sociale. Ma non basta. Il Comune deve impegnarsi nel mettere a norma...

Vivicittà, 30 anni di storia

 rnrnrnrnhttps://www.facebook.com/uispbari/videos/988697331217548/rnBARI - Era il 1985 quando Vivicittà, la più grande manifestazione podistica della Uisp, sbarca per la prima volta a Bari. Il 3 aprile torna con la sua 30esima edizione, dopo tre anni di...

Corse in ritardo, bus sporchi e insicuri: Bari e la sua mobilità insostenibile

BARI - Le attese possono raggiungere anche l'ora, sotto pensiline rotte o in alcuni casi inesistenti. La sera prendere un bus significa sperare che non salga qualche baby gang pronta ad importunare autisti e...

Amtab, storie di ordinario ritardo

BARI - E' un normalissimo venerdì mattina. Borderline 24 - il Giornale di Bari - è alla stazione. Obiettivo? Ascoltare i fruitori dei servizi Amtab perché tra multe, aggressioni e promesse, sono loro a...

Dal Murat a Carbonara sul numero 4: la vita da incubo del pendolare

BARI - Chiamatela se volete "vita da 4", ma per un "pendolare" ormai è un inferno. La linea 4 dei bus urbani, quella che unisce Ceglie e Carbonara al centro della città, è una...

La storia. Il controllore picchiato da una donna e ignorato dalla politica

Leonardo Laserra è un verificatore dei titoli di bordo dell'Amtab, comunemente chiamato "un controllore". A Borderline24 - Il Giornale di Bari ha raccontato l'aggressione subita da una donna di Loseto mentre la sanzionava perché...

La curiosità. La hit sul bus “Numero 3” dei “giovani” Nunziante e Toti&Tata

https://www.youtube.com/watch?v=rYc_l_MsFZArnIl cortocircuito tra città e trasporti pubblici ha ispirato i giovanissimi Gennaro Nunziante e Toti&Tata: all'inizio degli anni novanta curarono un lp - modello Squallor - nel quale raccontavano le peripezia di un disadattato...

Affitti alti e poca organizzazione, per gli studenti Bari non supera il test

https://youtu.be/n7ZsMlMHjZIrnrnSono le storie di Antonella, Stefano, Donato, Giuseppe. Storie di giovani universitari, quasi tutti fuori sede che Bari accoglie nelle sue Università. Certo, si potrebbe fare molto e meglio, ma tant'è. Il capoluogo pugliese nonostante...

Luci e ombre dell’Università: dalle tasse tra le più basse di Italia ai servizi...

BARI - Servizio di trasporto pubblico inefficiente, spazi sportivi poco accessibili, orari delle biblioteche proibitivi da un lato. Dall'altro tasse tra le più basse in Italia, passi avanti sullo snellimento della burocrazia e sul...

Viaggio nelle associazioni tra sogni, tasse e una città che non ama gli studenti

Bari potrebbe essere una città universitaria. Ha tre atenei con migliaia di iscritti. Ma non ama gli studenti. Non li accoglie e soprattutto le classi dirigenti e gli amministratori della città non hanno mai...

Le notti Erasmus, tra sangria e musica sino all’alba

BARI - Musica, sangria, cocktail, balli, nuove amicizie e il ritorno a casa all'alba. Ecco le notti degli universitari baresi, perché non c'è solo lo studio. Ad un fuorisede o ad un ragazzo Erasmus,...

Comune – Ex Set, pace fatta: “Ora vogliamo una casa dignitosa”

La tendopoli istituzionale sarà chiusa. Lo hanno annunciato il sindaco Antonio Decaro e l'assessore al Welfare Francesca Bottalico nel corso di una assemblea dei migranti. Troppe le denunce e le segnalazioni per le condizioni strutturali ed...

Bari non balla più, discoteche chiuse tra criminalità e burocrazia

Bari non balla più. Snoopy, Camelot, Neo. Cellar, Pan, Renoir. Un elenco sterminato di discoteche che ricordano la gioiosa Bari degli anni ottanta e novanta. Dell'industria del divertimento del capoluogo regionale non c'è più...

Il gestore Susca: “Rischioso aprire discoteche a Bari, meglio andare fuori”

rnrnBARI - Francesco Susca è nel mondo delle discoteche da oltre vent'anni. A Bari è stato gestore di numerosi locali, tra i quali il Bolina e l'ultimo, l'H25, chiuso in seguito ad una sparatoria. È...

Protano: “Fare musica nei locali si può, io punto sui giovani”

BARI – Se Bari  non balla più, o almeno non come negli anni Settanta e Ottanta, quando le discoteche spopolavano soprattutto in città, c’è, però, chi prova ancora a fare musica dal vivo nei...

Mr Don: Le discoteche? “Oggi preferiscono chattare”

Quarant'anni, una lunga esperienza nelle discoteche di Bari. E non solo. Donato Rossignoli, in arte Mr Don, racconta la musica degli anni novanta quando le discoteche erano l'unico punto di ritrovo. Secondo il Dj...

“No al ghetto di largo Pacha”, raccolte 700 firme

BARI - No al campo di accoglienza per i migranti dell'ex Set a largo Pacha (nella zona del vecchio stadio della Vittoria e delle piscine comunali). A raccogliere oltre 700 firme è stato il consigliere...

Furti, rapine e microcriminalità. I baresi hanno paura

Due sparatoria in due settimana. Quartieri periferici nell'ombra. Quadrilatero murattiano esposto a teppisti e malviventi. Bari è una città sicura? Questa settimana Borderline 24 - il Giornale di Bari, ha ascoltato le voci dei...

Il questore De Iesu: “Lavoriamo per dare sicurezza ai baresi”

BARI – Le statistiche e i numeri non gli interessano, anche quando sono positivi, e lo dice chiaramente il questore Antonio De Iesu. Però, c'è una discrasia evidente che non può passare inosservata: le...

Controlli, telecamere e sanzioni, ma nelle piazze storiche si ha ancora paura

BARI - E' il 24 giugno. Il sindaco Antonio Decaro, dopo le rapine e le aggressioni in piazza Cesare Battisti e piazza Umberto, firma un'ordinanza, seguendo quanto già fatto dal suo predecessore, Michele Emiliano,...

Pinuccio Fazio: “Ci sono solo due vie d’uscita dalla criminalità: il carcere o il...

BARI - "A Bari Vecchia è ricomparsa la micro criminalità. Non si ha più paura a girare per le strade, ma non bisogna mai calare l'attenzione". A parlare è Pinuccio Fazio, il papà di...

Il farmacista Favia: “Le istituzioni devono difenderci”

"Istituzioni e forze dell'ordine hanno il dovere di difenderci come cittadini e di difendere il nostro servizio": Nicola Favia, titolare di una storica farmacia del centro murattiano, chiede protezione al Comune e alle forze...

Migranti dell’ex Set, Melini attacca la giunta Decaro

BARI - "Quel campo di accoglienza non sarà per nulla provvisorio e ci chiediamo come possa essere possibile mettere a disposizione dei container da sei persone, con i bagni esterni, in un posto che...

I bambini orfani di città

Bari è una città a dimensione di bambino? La risposta è sotto gli occhi di tutti. Non lo è. Piazze, musei, spazi culturali, ludoteche, librerie, teatri, cinema, centri sportivi ancora non sono spazi per...

Asili, mense e trasporto: cosa offre la città

BARI - Due nuovi asili a Carbonara e San Girolamo, diete personalizzate nelle mense scolastiche e pugno di ferro contro chi non paga le rette. L'amministrazione comunale predispone i servizi per il prossimo anno,...

Elisa Forte: “Manca un’inversione di marcia culturale”

BARI – Bari è a dimensione di bambino? E' una città capace di aiutare le mamme che lavorano? Lo abbiamo chiesto ad Elisa Forte, una mamma-lavoratrice, nonché ideatrice e direttore del portale "Città dei...

Pietro Petruzzelli: “Una città a misura di bambino”

BARI - Ha caratterizzato il suo impegno politico in città negli ultimi anni con una sedia rossa nelle piazze e un manifesto nel quale l'attenzione per il mondo dell'infanzia era indicato da una mano...

Adolescenti nelle mani dei clan, sono mille i minori a rischio

BARI – “La rottura degli equilibri fra i clan, provocata dai provvedimenti cautelari e dalle condanne che si sono moltiplicate negli ultimi anni nei confronti di capi e gregari, ha provocato l’emergere dei giovani...

Tutto esaurito al Petruzzelli per il Family concert

rnBARI - Ha registrato il tutto esaurito la prima giornata del Family concert, rassegna di musica promossa dal teatro Petruzzelli, dal 7 febbraio. Cinque appuntamenti pomeridiani organizzati in collaborazione con gli assessorati alle Culture ed...

“Non sappiamo qual è il nostro destino”. I migranti dell’ex Set scrivono al...

BARI - "Non capiamo quale sarà il nostro destino". Comincia così la lettera che i migranti della tendopoli dell'ex Set di via Brigata Regina hanno inviato al sindaco Antonio Decaro e all'assessore al Welfare,...

Secondo migrante accolto da una famiglia barese

BARI - Dopo Biran, il 18enne del Gambia accolto da una famiglia a Gioia del Colle, la città di Bari ospita un secondo migrante. Si tratta di un trentenne nigeriano, in condizioni di particolare fragilità,...

Viaggio nell’immigrazione tra integrazione e marginalità

BARI - Chi sono? Dove e come vivono? Che lavori fanno? Come vengono accolti? Quanto è lontana Bari ancora dall’obiettivo integrazione? Sono solamente alcune delle domande che ci siamo posti e alle quali abbiamo...

Bottalico: “I baresi aprono le porte ai migranti”

BARI - Quasi trenta famiglie baresi hanno risposto all'appello del Comune e accoglieranno, gratuitamente, migranti di differenti nazionalità. Oltre 400 persone hanno aderito a una rete solidale e hanno messo a disposizione il proprio...

Una mattina in piazza Umberto, nel “mercato” delle badanti georgiane

BARI – “Io ho il passaporto, sono regolare. Ma se volete c’è mia nipote che è appena arrivata a Bari e può lavorare a nero. Costa di meno”. Giovedì mattina, 21 gennaio, piazza Umberto....

Dal bar nigeriano alle boutique cinesi: benvenuti nella Bari multicolore

BARI – Via Davanzati è la strada dei negozi indiani, in via Melo spopolano le boutique cinesi, in via Principe Amedeo c’è il primo bar gestito da due giovani e intraprendenti donne africane. In...