SABATO, 24 FEBBRAIO 2024
71,238 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,238 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, gli artisti occupano il Petruzzelli per protesta: “La nuova legge mette a rischio i teatri, intervengano i parlamentari”

Pubblicato da: redazione | Ven, 16 Giugno 2017 - 18:45

La Sovrintendenza della Fondazione Petruzzelli è stata simbolicamente occupata dai sindacati, come le sovrintendente delle altre Fondazioni Lirico Sinfoniche italiane, per protestare contro l’articolo 24 della legge 160/2016 che intende declassare i teatri che non raggiungeranno il pareggio di bilancio. Lo rende noto un comunicato congiunto dei sindacati e del presidente della stessa Fondazione.

Il confronto

Le organizzazioni sindacali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Fials Cisal, le Rsa, i lavoratori tutti del teatro Petruzzelli e la direzione aziendale della Fondazione, riferiscono di avere avuto un “proficuo confronto” nel corso dell’occupazione. “Nel corso di quest’ultimo – riferisce la nota – considerati i gravi rischi per le Fondazioni liriche e i lavoratori che potrebbero derivare dall’approvazione del decreto legge, così detto “Codice dello spettacolo dal vivo”, si è ravvisata l’urgente necessità di realizzare un incontro congiunto sul tema con i parlamentari e le forze politiche del territorio”. “Per questo motivo – conclude la nota – rivolgiamo un invito a tutti i parlamentari a partecipare ad una riunione da tenersi nel teatro Petruzzelli, in una data che sarà scelta in considerazione delle disponibilità degli stessi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Artico sempre più caldo e gli...

Gli orsi polari non riescono a adattarsi al clima più caldo...
- 24 Febbraio 2024

Recensioni false, il dramma del business...

Secondo il report The State of Fake Online Review redatto da...
- 24 Febbraio 2024

In Italia boom colonnine di ricarica,...

Crescita record nel 2023 per le colonnine per la ricarica di...
- 24 Febbraio 2024

Meno politica e più intrattenimento, ecco...

Più intrattenimento e meno post politici. Questa è la nuova linea...
- 24 Febbraio 2024