LUNEDì, 22 APRILE 2024
72,650 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,650 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Fine mercato tutelato a luglio, ma sulle bollette spicca un’altra data

La segnalazione

Pubblicato da: redazione | Mer, 21 Febbraio 2024 - 15:06

La fine del mercato tutelato si avvicina: a partire dal primo luglio, infatti, si passerà al mercato libero e dunque, così come evidenziato sulle bollette del SEN (Servizio Elettrico Nazionale), la fornitura di energia elettrica relativa al “Servizio di Maggior Tutela” (SMT), non sarà più disponibile. C’è un problema però: la data sulle bollette e quella in cui effettivamente è previsto il passaggio al mercato tutelato non coincidono. A segnalarlo sono alcuni lettori che hanno evidenziato una discrepanza con comunicazioni che riguardano la fine del mercato tutelato (fissato al primo luglio 2024) segnato invece, sulle bollette, a partire invece dall’1 aprile 2024. Data che, di fatto, potrebbe mandare in tilt i consumatori che, entro quel giorno (e in questo caso ben tre mesi in anticipo), dovranno scegliere un venditore del mercato libero a cui fare affidamento affinché il servizio possa proseguire.

Va specificato che il passaggio al mercato tutelato fissato al primo luglio riguarda i clienti domestici non vulnerabili, mentre per le microimprese di energia elettrica e per le piccole imprese, il servizio di maggio tutela si è concluso rispettivamente nel 2023 e 2021. Se entro il primo luglio 2024 i clienti domestici non avranno ancora scelto un fornitore del mercato libero passeranno al Servizio Tutele Graduali con un fornitore che sarà assegnato direttamente da Arera.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, valigia sospetta vicino l’Uniba: chiuso...

Sono scattate le misure di emergenza questa mattina in zona Università...
- 22 Aprile 2024

Bari, Riesame per marito Maurodinoia. La...

Nell'inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari Sandro Cataldo, marito dell'ex...
- 22 Aprile 2024

Puglia, il centrodestra presenta mozione di...

Il centrodestra alla Regione Puglia presenterà mozione di sfiducia nei confronti...
- 22 Aprile 2024

Bari, il Libertà soffocato dalle discariche...

Discariche a cielo aperto nel cuore del Libertà. A denunciarle i...
- 22 Aprile 2024