Alle Europee non vince ma comunque la Lega sfonda anche al Sud e in Puglia. Quando mancano una manciata di sezione da scrutinare, il partito del ministro Matteo Salvini diventa il secondo partito in Puglia con circa 402mila voti (25,2%, lo precede solamente il M5S (26,3% )con poco più di 418mila preferenze.

Staccato ma di molto il Partito democratico con 265mila voti circa (16,6%), crolla Forza Italia (11,1%), Fratelli d’Italia ottiene un discreto risultato (8,9%). La Sinistra non va oltre il 2,2%, +Europa è quasi al 5%.

Risultato simile in provincia di Bari, dove si impone il M5S (26,6%), segue la Lega (22,3%) e, quindi, il Pd (17%), mentre Forza Italia non va oltre il 10%.

Prendendo in considerazione solamente il Comune di Bari i dati dicono M5S sempre primo con il 27,6% delle preferenze, segue sempre la Lega con il 21,8%, terzo il Pd (20%), quarta Forza Italia (10%), Fratelli d’Italia supera di poco il 6%, la Sinistra si attesta al 2,47%, Casapound raccoglie appena 502 voti (0,3%).

Alle 14 inizierà lo scrutinio per le Comunali.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here