Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La commissione Affari Costituzionali della Camera ha approvato la riforma costituzionale per il taglio dei parlamentari. Hanno votato a favore, a quanto si apprende, i partiti della maggioranza. Mentre avrebbero espresso voto contrario Forza Italia (presente con un solo parlamentare) e +Europa. Assenti i deputati di Lega e Fratelli d’Italia.

E’ stato dato il mandato a riferire in Aula al nuovo relatore Giuseppe Brescia (M5S), che è anche il presidente della Commissione. Il testo è atteso all’esame dell’Assemblea il prossimo 7 ottobre.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Qualcuno si 5S ha dimenticato di dire che la riduzione (meglio o peggio detta “taglio”) dei parlamentari esige il referendum confermativo popolare e quindi questo passaggio non è affatto definitivo come ripetono.
    Negli ultimi decenni si sono ripetuti ben 7 tentativi di riduzione, tutti miseramente falliti. Compreso l’ultimo, il referendum di Renzi del 4 dicembre 2016 che voleva ridurre i senatori a 100 e abolire il Senato eletto. Sappiamo tutti come è finita.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui