Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Dalla darsena Mari di Levante, nel porto del capoluogo pugliese, la biblioteca cittadina sull’acqua “Bari social boat” ha preso il largo per la prima volta nel mar Adriatico. La barca a vela confiscata alla criminalità organizzata ha accolto dieci studenti “equipaggi del libro” sorteggiati, che attraverseranno nei prossimi mesi le coste baresi. Dopo l’incontro di formazione rivolto ai primi dieci Bari Social Boat è pronta per promuovere la lettura attraverso incontri con autori e autrici, presentazioni di libri ed eventi.

Gli equipaggi estratti, ad oggi, sono 10 a cui si aggiungono altri 19 di riserva, per un totale di 120 persone coinvolte: si tratta di gruppi eterogenei composti da universitari, singoli cittadini, insegnanti di scuola, anziani, componenti di associazioni e organizzazioni.

Il primo equipaggio è formato da un gruppo di ragazzi di “Friday for future” Bari, sorteggiato tra i tantissimi che hanno presentato la propria candidatura. Sulla barca si parlerà di diversità e convivenza con Alessandro Cobianchi, autore del libro “Di versi diversi”, Edizioni Di Pagina. Il volume, “una passeggiata fra i vicoli della vita con la voglia nonostante tutto, di conservare leggerezza e ironia”, raccoglie diciotto storie per provare a raccontare il tempo del cambiamento celebrando il matrimonio tra narrativa e poesia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui