Cabtutela.it
acipocket.it

” Volevo dirvi un doppio grazie da parte del Governo, perché il gesto del presidente Rama lo abbiamo molto apprezzato. Io ero uno di quelli che l’8 agosto del 1991 era a Bari, perché sono nato e cresciuto lì e so cosa rappresenti per il vostro Paese il legame con l’Italia. Quindi davvero quando ho saputo che sareste arrivati la gratitudine e la commozione è stata doppia. Grazie per questo gesto di fratellanza, siete un Paese che ha l’Italia sulla pelle. Noi pugliesi diciamo che siete la ventunesima regione italiana, spero vi faccia piacere nel rispetto della Repubblica albanese che a noi è molto cara. Grazie ancora e ogni volta in cui ci sarà bisogno, l’Italia ci sarà. Grazie. E grazie anche al Presidente Fontana e alla regione Lombardia per essere qui”. Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ringraziando i 30 medici e infermieri albanesi sbarcati a Verona e diretti agli ospedali di Brescia, accolti dal presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, dal viceministro dell’interno, Vito Crimi, e dal deputato PD, Alfredo Bazoli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui