GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2024
71,162 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,162 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Covid, a Bari ecco le nuove limitazioni: negozi chiusi alle 19, stop asporto alle 18

Pubblicato da: redazione | Mer, 10 Marzo 2021 - 17:18

Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha firmato questo pomeriggio una nuova ordinanza che dispone, a far data da domani, giovedì 11, e fino a domenica 28 marzo di restrizioni Covid per fermare gli assembramenti e il rischio di contagi nel pieno della terza ondata.

Il sindaco ha stabilito il divieto di asporto di alimenti e bevande dalle ore 18 per tutte le attività di ristorazione (comprese nel Codice Ateco 56) fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, food-truck. E per tutte le attività di commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati comprese nel (Codice Ateco 47.25); Inoltre, è prevista da domani la chiusura dei distributori automatici h24 di alimenti e bevande a decorrere dalle ore 18 alle ore 7 del giorno successivo;

Con riferimento all’intero territorio comunale, anche la sospensione dalle ore 19 delle attività di vendita al dettaglio – fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari, giornali e periodici, medicinali e articoli medicali, fiori e articoli florovivaistici, tabacchi, combustibili per uso domestico e carburanti per autotrazione, articoli funerari – sia negli esercizi di vicinato, sia nelle medie e grandi strutture di vendita, ancorché ricomprese nei centri commerciali, e ferme restando le chiusure nei giorni festivi e prefestivi.

Il nuovo provvedimento si è reso necessario anche alla luce dei dati condivisi questa mattina nel corso della riunione del Comitato metropolitano per l’ordine pubblico e sicurezza in cui il direttore generale della Asl Bari e il direttore del dipartimento di Prevenzione hanno evidenziato un incremento esponenziale di nuovi casi e un’incidenza cumulativa settimanale dei contagi, già a decorrere dal 22 febbraio, superiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti, con un indice settimanale tuttora in crescita (indice 287,4 nella settimana fino al 7 marzo, con 3.536 nuovi casi settimanali e inoltre nella sola giornata del 9 marzo si sono registrati 797 nuovi casi nella provincia di Bari).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, incidente in corso Benedetto Croce:...

Incidente questa sera in corso Benedetto Croce ad angolo con via...
- 21 Febbraio 2024

Bari, al Mater Dei intervento a...

Al Mater Dei Hospital di Bari il primo intervento al mondo...
- 21 Febbraio 2024

Famiglie a teatro, gli appuntamenti del...

Una performance tra parole e danza firmata Roberto Zappalà e un magico...
- 21 Febbraio 2024

Nove milioni per la linea ferroviaria...

L'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie ha rilasciato l'autorizzazione di...
- 21 Febbraio 2024