LUNEDì, 22 APRILE 2024
72,666 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,666 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Morte fratellini nel Foggiano, c’è un indagato

Nel pomeriggio si sono tenuti i funerali, in tanti per l'ultimo saluto ai piccoli

Pubblicato da: redazione | Gio, 13 Luglio 2023 - 18:19

C’è un indagato nell’ambito dell’inchiesta aperta in seguito alla morte dei due fratellini di sei e sette anni i cui corpi privi di vita sono stati ritrovati nel vascone irriguo, a  pochi metri dal luogo in cui risiedevano con la famiglia, nel Foggiano.  Omicidio colposo, su questo indaga la Procura di Foggia. L’accusa, attualmente, è nei confronti del proprietario dell’azienda agricola che, secondo quanto evidenziato dalla Procura di Foggia, sarebbe accusato di omessa custodia e vigilanza dei luoghi dai quali si accede alla zona in cui è presente lo specchio d’acqua.

L’uomo, secondo quanto emerso, non avrebbe vigilato sullo stato della proprietà e, in particolare, sulla recinzione della zona, sulla quale, in un punto, ci sarebbe un buco. Proprio da quel buco i due piccoli, secondo la ricostruzione di chi sta indagando in merito, sarebbero riusciti a entrare. Le indagini sono ancora aperte, sono infatti in corso tutte le attività utili per ricostruire la dinamica esatta dei fatti. Nel frattempo, nel pomeriggio, si sono tenuti i funerali in una cattedrale, quella di Manfredonia, gremita di gente commossa.

La cerimonia funebre è iniziata in ritardo per via delle condizioni della mamma dei piccoli, colta da malore in chiesa. La messa è stata officiata dal vescovo della diocesi di Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo padre Franco Moscone. Oltre ai parenti, alla cerimonia, erano presenti anche le autorità civili e militari della provincia di Foggia, tra loro il sindaco di Manfredonia Gianni Rotice, il Questore Ferdinando Rossi e infine i rappresentanti istituzionali.

Foto repertorio

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Il Bari 2023/24: una squadra “forte”...

La gara contro il Pisa, avrebbe dovuto rappresentare la partita della...
- 22 Aprile 2024

Bari, addio al proprietario del ristorante...

Giornata di lutto nel mondo della ristorazione barese per la morte...
- 22 Aprile 2024

Disabilità: l’importanza dei montascale per garantire...

Nell'affrontare la vita quotidiana, le persone con disabilità si trovano spesso...
- 22 Aprile 2024

Il Festival della Valle d’Itria festeggia...

Si aprirà con la 'Norma' di Vincenzo Bellini, che nel 1977...
- 22 Aprile 2024