MERCOLEDì, 21 FEBBRAIO 2024
71,148 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,148 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Un cane riduce il rischio di demenza, lo studio

Lo studio di Yu Taniguchi, ricercatore dell'Istituto nazionale per gli Studi Ambientali

Pubblicato da: redazione | Ven, 8 Dicembre 2023 - 11:22

Chi possiede un cane riduce del 40% il rischio di soffrire di demenza senile in vecchiaia, un’eventualità che invece è più remota per i proprietari di gatti. È quanto stabilisce una ricerca giapponese condotto dall’Istituto metropolitano di geriatria e gerontologia di Tokyo. Lo studio ha interessato più di 11mila persone di età compresa tra i 65 e gli 84 anni – che hanno partecipato volontariamente a un’indagine epidemiologica condotta dal governo della capitale, assieme a un team di ricercatori che ha esaminato la percentuale di persone che hanno sviluppato la demenza tra il 2016 e il 2020. Il “rapporto di probabilità” che indica il rischio di sviluppare la malattia, è stato calcolato come 0,6 per i proprietari di cani e 0,98 per i proprietari di gatti, rispetto a 1 per coloro che non possedevano nessuno dei due animali domestici. Secondo Yu Taniguchi, ricercatore dell’Istituto nazionale per gli Studi Ambientali, prendersi cura di un cane aiuta le persone a conservare abitudini di esercizio quotidiane e opportunità di inclusione sociale, un fattore che a sua volta riduce il rischio di sviluppare la demenza senile.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Tragedia sulla pista Porsche in Salento,...

Un driver dipendente di una ditta esterna, Mattia Ottaviano, di 36...
- 21 Febbraio 2024

Bari, polemiche sul ‘Nodo verde’: “Non...

Carla Tedesco, ex assessore all'urbanistica non usa mezzi termine per dire...
- 21 Febbraio 2024

Sedicenne trovato morto a Lecce, ucciso...

Il 16enne trovato morto per strada a Lecce, in via Duca...
- 21 Febbraio 2024

Bari, c’era una volta una palestra...

Prima la gioia poi la delusione. La palestra della scuola Cirielli,...
- 21 Febbraio 2024