MERCOLEDì, 21 FEBBRAIO 2024
71,152 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,152 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Nuove rastrelliere per le bici: a Bari 163 posti in più

Pubblicato da: redazione | Mer, 22 Marzo 2023 - 08:59

BARI – Sono 163 i nuovi posteggi per le bici in città. A fine dicembre rastrelliere a doppia curva sono state installate in piazza Madonnella (1+4) e in piazza del Ferrarese (1+9), mentre a gennaio anche il parcheggio interno al mercato di Santa Scolastica è stato dotato di una rastrelliera (1+4). Nel mese di febbraio gli interventi si sono susseguiti, con il montaggio di rastrelliere in corso Cavour, nell’area davanti al Petruzzelli (1+9); in piazza San Francesco, di fronte alla scuola Carducci (1+4); in Corso Cavour, nell’area pedonalizzata sotto il ponte nelle vicinanze delle scuole Scacchi e Pitagora (1+9); nei pressi del palazzo Ateneo, in via Crisanzio (1+9) e in via Nicolai (1+9); in piazza Cesare Battisti, nelle vicinanze dell’ingresso Palazzo ex Poste (1+9); in corso Italia, all’altezza dei civici 66/68 (1+9) e in via Garruba, nelle immediate vicinanze della Facoltà di Lingue (1+7), per un totale di 93 posti bici. Restano ancora da istallare nuove rastrelliere per 65 posti in piazza Diaz, Largo Adua, via Dalmazia, via Tanzi, piazza Luigi di Savoia, viale Unità di Italia, via Filangeri, mercato di Santa scolastica, largo Due Giugno. “Tutta l’amministrazione è impegnata su questo fronte – spiega l’assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli –  dalla pianificazione del Biciplan che vedrà aumentare i chilometri di piste ciclabili in città nei prossimi anni, alla promozione dell’uso della bici per portare i figli a scuola o per raggiungere il proprio posto di lavoro. Stiamo lavorando sulla cultura della ciclabilità anche attraverso l’organizzazione di diverse manifestazioni sportive o semplici ciclopasseggiate. Il nostro obiettivo è convincere i baresi a tirar fuori le biciclette dalle cantine o dai garage, convinti che sia il mezzo di trasporto più democratico, che faccia bene al corpo e alla mente. In più non inquina. Per questo abbiamo cominciato col dotare di rastrelliere gli uffici pubblici e i principali luoghi di ritrovo e di aggregazione, come piazze e giardini”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, nei parchi arrivano i cestini...

A Bari arrivano i primi cestini gettacarte "intelligenti". Lo rende noto...
- 21 Febbraio 2024

Bari, in auto con 75 chili...

In auto con ricci di mare e bianchetto, per un totale...
- 21 Febbraio 2024

Bari, arrivata al porto la Geo...

È arrivata al porto di Bari la nave di Medici Senza...
- 21 Febbraio 2024

Fine mercato tutelato a luglio, ma...

La fine del mercato tutelato si avvicina: a partire dal primo...
- 21 Febbraio 2024