Diciottesima giornata amara per la Prisma ASEM Bari nel campionato nazionale di B2 Maschile, girone G. Gli uomini di mister Valente cedono in tre set alla Snav Folgore Massa Lubrense, terminando così la striscia di sette vittorie consecutive e cedendo il quarto posto in favore della compagine campana. Non solo, gli ospiti strappano un altro record ai baresi che tra le mura amiche del PalaMajorana non avevano mai perso.\r\nIn campo nonostante un buon inizio di incontro, i baresi sono discontinui e cedono il primo set a 22. Un’altra partenza più che positiva per De Tellis e compagni nella seconda frazione, nella parte centrale del i padroni di casa detengono un buon margine: la Snav Folgore Massa annulla due set point e conquista il parziale ai punti (25-27). Nel terzo i baresi cercano di rimediare, nel finale riescono ad annullare clamorosamente ben cinque match point alla compagine campana che però, cavalcando l’ottima vena dell’opposto Palmeri, migliore in campo coi suoi 23 punti, chiude l’incontro con lo stesso punteggio del set precedente.\r\nLa Prisma ASEM Bari ripartirà dalla trasferta di Foggia contro il Volley Capitanata di sabato prossimo: la classifica vede i baresi in quinta posizione con 30 punti, con cinque lunghezze di vantaggio sul sesto posto ed un margine di tredici punti sulla zona retrocessione.

\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here