Cabtutela.it
revolution-academy.it

Due milioni di euro in meno sul fondo di funzionamento ordinario. Da Roma ancora tagli per l’Università Aldo Moro di Bari. Secondo quanto stabilito dal decreto del ministero dell’Istruzione e dell’Università a fine anno, all’Ateneo barese sono stati assegnati 176 milioni e 907mila euro, un milione e 898mila euro in meno rispetto allo scorso anno. In realtà nel 2016 l’Università ha registrato buoni risultati sia per quanto riguarda la valutazione della ricerca sia per la didattica e l’internazionalizzazione, che riportano tutti un segno più rispetto all’anno precedente. Il taglio è stato “inflitto” proprio nella quota di partenza: nel 2015 la base per l’FFO era di 144 milioni di euro, quest’anno di 137 milioni: la differenza è stata ridotta grazie appunto alla premialità.\r\n\r\nL’Ateneo di Bari è stata la quinta università in Italia per entità di taglio. Maglia nera alla Sapienza di Roma con quasi 5 milioni di euro n meno.\r\n\r\n“Quest’anno – spiega il rettore Antonio Uricchio – ci sono state riconosciute premialità in tema di ricerca e di studenti e internazionalizzazione. Il taglio c’è stato, è vero, ma fortunatamente lo avevamo preventivato nel bilancio, quindi non ci saranno ripercussioni. Il fondo è stato comunque ridotto di 100 milioni di euro in tutta Italia”. Riduzioni che stanno andando avanti ormai da anni: basti pensare che l’Ateneo di Bari è passato dai 217 milioni di euro del 2008 a 176 milioni del 2016: un taglio di 41 milioni in otto anni.\r\n\r\nLa classifica dell’Ffo si può leggere anche al contrario: a fronte degli atenei che sono stati ridotti, ci sono 23 università che invece hanno registrato un segno più. A partire dal Politecnico di Bari che avrà 249mila euro in più. Primo posto in Italia per finanziamenti con sette milioni di euro in più all’Università della Campania seguita da Torino.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui