Cabtutela.it
acipocket.it

I ladri di biciclette non ci sono solo nei film. Ad Andria i carabinieri hanno arrestato un 40enne pregiudicato che aveva messo su un vera e proprio shop di bici ed accessori vari di provenienza illecita.

L’intervento dei militari

I militari, su segnalazione giunta al 112, sono infatti intervenuti in una via centralissima di Andria, dove l’uomo era intento a caricare su di un’auto bici ed attrezzature varie. Alla vista dei carabinieri il pregiudicato ha provato a nasconderi dietro l’auto e poi a fuggire, ma è stato bloccato.

Il “ladro” aveva sottratto da un negozio di ricambi per bici tutto il materiale rinvenuto:         71 pneumatici, 165 camere d’aria, 22 sellini, 22 campanelli, 45 montaggi per pedali, 32 fanali. Dopo l’intervento delle forze dell’ordine la merce è stata restituita al commerciante, mentre S.D. è finito, “accompagnato su quattro ruote”, nel carcere di Trani.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui