MERCOLEDì, 22 MAGGIO 2024
73,328 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,328 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, l’Amiu non passa? A pulire le strade al San Paolo ci pensano i residenti. “Decaro prenda provvedimenti”

Pubblicato da: redazione | Mer, 30 Agosto 2017 - 09:45
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Hanno preso le scope e, con molta pazienza, hanno cominciato a ripulire le aree verdi e i marciapiedi attorno a via Corrado Giaquinto, nel rione San Paolo. I residenti, stanchi di vivere nell’incuria e nella sporcizia delle aree pubbliche, stamattina hanno deciso di sostituirsi agli operatori dell’Amiu per dare un decoro alla zona in cui vivono e nella quale giocano i loro figli.

“Non è possibile – denunciano i residenti sulla pagina facebook del sindaco Antonio Decaro, postando un video – che i netturbini non ci siano e che i condomini siano obbligati a ripulire la strada visto che c’è lo schifo. Prenda provvedimenti sindaco, perchè qui c’è di tutto. Siamo stanchi”.

Tra i residenti che protestano c’è anche la signora dalla quale Decaro, qualche mese, andò a prendere un caffé per farsi raccontare i problemi del rione. “Sindaco il caffè è finito”, dice ironizzando la donna mentre pulisce il marciapiede.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Obesità, è curabile con un approccio...

 E' stata firmata al Lido di Venezia, la Venice Declaration 2024 in occasione...
- 21 Maggio 2024

Puglia, dalla Regione 15 milioni per...

Quindici milioni di euro per procedere alla liquidazione delle somme restanti...
- 21 Maggio 2024

Vendevano fitofarmaci illegali, maxi sequestro nel...

Vendevano fitofarmaci illegali per un valore commerciale di 220mila euro. È...
- 21 Maggio 2024

Salute, dalla Regione Puglia ok a...

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Puglia la legge...
- 21 Maggio 2024