SABATO, 24 FEBBRAIO 2024
71,224 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,224 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Lecce, duemila euro per un incarico: in manette per concussione giudice onoraria del tribunale civile

Pubblicato da: redazione | Mer, 13 Giugno 2018 - 09:00
Soldi Economia

Una giudice onoraria in servizio presso il Tribunale civile di Lecce è stata arrestata in flagranza mentre ritirava una mazzetta da un perito a cui avrebbe promesso di affidare incarichi in cambio di circa 2mila euro. Si tratta dell’avvocatessa Marcella Scarciglia, di 44 anni, arrestata nel primo pomeriggio dagli agenti dell’aliquota distaccata in Procura della Polizia di Stato. Come racconta l’Ansa, il reato contestato dal pm Paola Guglielmi è concussione. Secondo l’accusa, la giudice avrebbe fatto intendere al professionista, suo consulente, che l’affidamento di incarichi era condizionato al versamento del denaro.

Fissato l’appuntamento nel pomeriggio a casa della giudice, il consulente, che nel frattempo aveva avvisato i poliziotti, si è presentato consegnando la somma pattuita. In quel momento i poliziotti hanno bussato alla porta dell’appartamento e si sono fatti aprire sorprendendo la donna con il denaro che era stato precedentemente fotocopiato. Il fascicolo sarà trasmesso per competenza alla Procura di Potenza.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Turbativa d’asta, a giudizio capogruppo Pd...

Il gup di Bari Ilaria Casu ha rinviato a giudizio il...
- 24 Febbraio 2024

Bari, addio a Tommaso Rossini, militante...

È  stato colpito da infarto. È morto a 38 anni Tommaso...
- 24 Febbraio 2024

Turismo, dall’archeologia alla tradizione enologica: ecco...

Dalle radici messapiche alla tradizione del vino. Siamo a Manduria, un...
- 24 Febbraio 2024

Cariche a Pisa e Firenze, il...

Il rettore dell'Università di Bari  Aldo Moro, Stefano Bronzini,  esprime viva...
- 24 Febbraio 2024