Una telefonata anonima che annunciava che nel giro di un quarto d’ora sarebbe accaduto «qualcosa di molto grave» è giunta in serata in una rosticceria che si trova nella stazione ferroviaria centrale di Bari. L’allarme ha indotto polizia e carabinieri, intervenuti sul posto, a cinturare la zona esterna della stazione, che è stata quindi interdetta a viaggiatori e passanti.
I primi controlli hanno dato esito negativo, ora sul posto giungeranno le unità cinofile per ulteriori approfondimenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here