Cabtutela.it

Strade al buio, pericolose da attraversare sia per il rischio investimenti sia perché facilitano la vita a scippatori, teppisti e malintenzionati. Dal San Paolo a Madonnella, ci sono zone della città che, ogni sera, sono poco illuminate.

Succede, ad esempio, in via Dieta di Bari, dove i residenti hanno segnalato il problema in diverse circostanze ma invano. La strada, come si nota dalla fotografia che pubblichiamo, è praticamente buia: non si vede nulla e le donne che tornano a casa dopo il lavoro o chi semplicemente deve scendere per gettare l’immondizia o portare il cane a fare i propri bisogni lo fa a proprio rischio e pericolo. La visibilità è pari a zero, la via inoltre non è nemmeno molto trafficata, quindi di sera è come camminare nel deserto, al buio.

Una situazione che si ripete, però, anche in altre zone della città, ad esempio al San Paolo – alle spalle dell’ospedale – a Japigia e Libertà.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui