Il tavolo delle Regole per le Primarie del Centrodestra a Bari e Foggia ha oggi, 15 dicembre,  fissato alcuni punti che entreranno a far parte del regolamento regionale per lo svolgimento dei gazebo per la scelta del candidato sindaco non solo nei due capoluoghi.

Le regole

–          Non si dovrà pagare, né si otterrà alcuna ricevuta che dimostri l’aver votato: questo per evitare che si possa procedere al controllo da parte di chi vuole inquinare e influenzare la competizione;

–        potrà votare solo chi è iscritto nelle liste elettorali presentando un documento di riconoscimento;

–       le Primarie saranno aperte alla più ampia partecipazione, ma coloro che intendono presentare la propria candidatura a sindaco dovranno sottoscrivere la Carta dei Valori della coalizione e l’impegno a sostenerla anche in caso di sconfitta.

Il cronoprogramma ha tempi stretti: entro la prossima settimana i rappresentanti la coalizione al Tavolo delle Regole contano di terminare il proprio lavoro, in modo che la fase organizzativa e della presentazione delle candidature possa entrare nel vivo. Prossimo incontro è stato fissato già per lunedì 17 dicembre.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here