Cabtutela.it
acipocket.it

La magia delle bande da tutta Europa ha aperto la cerimonia per Matera capitale della Cultura. L’inno alla Gioia intonato da centinaia di musicisti ha regalato tanta commozione alle migliaia di persone accorse per partecipare alla cerimonia. Non sono mancati i disagi, soprattutto legati ai bus messi a disposizione per raggiungere il luogo della cerimonia.

Il video della mattinata

Il premier Conte

A partecipare anche il premier Giuseppe Conte, accolto da un bagno di folla. Si è fermato anche a scherzare con i presenti.  “Questa è la riscossa di Matera e del Sud – ha detto il premier che però ha ricordato l’assurdità dei mancati collegamenti con la città lucana – doloroso e inaccettabile che per venire da Roma a Bari bisogna prendere l’auto”.

Commosso il sindaco, Raffaello De Ruggieri: “Qui c’è il modello di un turismo vincente. Matera, dalla vergogna al riscatto”. Quel riscatto che, per il presidente della Rai Marcello Foa, non deve restare “una iniziativa isolata”, ma diventare “il modello di un futuro possibile, soprattutto per i giovani, e un tassello nella costruzione del Sistema Italia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Speriamo che capitale della Cultura non voglia dire solo Concertone di fine anno e bande musicali. La cultura non è solo quello e una capitale deve spaziare un po’ di più tra le muse.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui