Cabtutela.it
acipocket.it

Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volante hanno notato un giovane che viaggiava a bordo di uno scooter lungo la SS100 e che, compresa l’intenzione dei poliziotti di sottoporlo a controllo, ha accelerato cercando di fuggire, imboccando lo svincolo in direzione del comune di Triggiano. Dopo un inseguimento di alcune centinaia di metri,  il ragazzo ha abbandonato lo scooter ed ha cercato di fuggire a piedi; il giovane, al fine di far desistere gli agenti dal tentativo di fermarlo, ha impugnato una pistola puntandola più volte contro di loro.
Raggiunto, bloccato e disarmato nonostante il tentativo di sottrarsi alla cattura, il 19enne è stato arrestato e condotto presso il carcere di Bari.
L’arma, una pistola automatica modello Franchi LLama, cal. 7.65,  è risultata clandestina e munita di caricatore e cartuccia camerata, pronta a fare fuoco; il ciclomotore è risultato essere provento di furto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui