In primavera, salvo intoppi, il ponte d’acciaio di viale Traiano, collegamento importantissimo per i rioni Madonnella e Japigia, sarà montato e diventerà accessibile. Il 21 febbraio il Comune ha definito il cronoprogramma degli interventi e delle operazioni di montaggio. Il vecchio ponte, pericoloso per la sicurezza dei pedoni, è stato infatti smontato e il Comune ha dato incarico di costruirne uno nuovo, in acciaio, in officina.

“Adesso – racconta l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso – stanno lavorando sulle fondazioni che reggeranno la scala di accesso dal lato Imperatore Traiano dove abbiamo avuto difficoltà per il ritrovamento di condotte di Aqp sotterranee che abbiamo poi spostato”.

Queste operazioni per le fondazioni termineranno a metà marzo. Successivamente dal 21 al 30 marzo è previsto il  montaggio della scala su viale Messapia mentre dall’1 al 7 aprile si procederà con la scala in viale Traiano. L’8 di aprile di notte è previsto il varo del ponte, che sarà fatto in un’unica soluzione, con una mega gru.

Dal 9 al 19 aprile saranno completate le operazioni accessorie (illuminazione, ringhiere).

“Prevediamo – conclude – il completamento del ponte il 19 aprile. Dopo partiranno i collaudi statici e nel frattempo aggiusteremo i marciapiedi su entrambi i lati. Prevediamo di aprire la passerella nel mese di maggio, salvo imprevisti”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here