Una domenica ricca di eventi in città. Si comincia con la rievocazione storica del Gran Premio di Bari. La gara automobilistica avrà inizio in corso Vittorio Emanuele II (altezza piazza Libertà) per poi proseguire in piazza Massari, piazza Federico II di Svevia, corso sen. A. De Tullio, piazzale C. Colombo, lungomare Imp. Augusto, piazzale IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II, arrivo in piazza della Libertà.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione, non si potrà circolare sulle seguenti strade:

  1. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e piazzale IV Novembre;
  2. piazza Massari, carreggiata con direzione di marcia da corso Vittorio Emanuele II a piazza Federico II di Svevia;
  3. piazza Federico II di Svevia;
  4. corso sen. A. De Tullio, tratto compreso tra piazza Federico II di Svevia e piazzale C. Colombo;
  5. piazzale C. Colombo;
  6. lungomare Imp. Augusto;
  7. piazzale IV Novembre

Alle 14 tutti allo stadio San Nicola per festeggiare la promozione del Bari in serie C. Durante il match contro il Rotonda ci sarà una scenografia realizzata dai gruppi ultras della Nord. Al termine della partita la premiazione dei calciatori, la consegna della coppa e il giro di campo.

Nel pomeriggio in Basilica dalle 18.30 il tanto atteso sorteggio dei due pescherecci che porteranno il quadro e la statua del Santo il 7 e l’8 maggio. A seguire la processione per i vicoli del centro storico e lo spettacolo dei fuochi d’artificio alle 22.

Ed infine per tutta la giornata gli appuntamenti del Bifest.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here