A causa di un sospetto caso di meningite a Cerignola, in provincia di Foggia, una scuola primaria rimarrà chiusa fino al 31 maggio 2019 per sanificare i locali. A finire in ospedale una bambina di quinta elementare della scuola Cesare Battisti, che aveva accusato lunedì 27 maggio febbre alta e mal di testa. La piccola è ricoverata all’ospedale San Giovanni Rotondo in coma farmacologico, ma le sue condizioni sono stabili.

Il sindaco Franco Metta ha disposto la chiusura dell’istituto fino al 31 maggio.

“Si impone – si legge nell’ordinanza – l’immediata sospensione di ogni attività scolastica e la chiusura del plesso scolastico di piazza Ventimiglia dell’Istituto comprensivo limitatamente al plesso Battisti, per quattro giorni dal 28 al 31 maggio al fine di permettere la sanificazione dei locali per la problematica occorsa e comunicata dal Dipartimento di prevenzione dell’Asl Foggia ed ogni utile attività per porre in essere le misure di profilassi necessarie”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here