Cabtutela.it
acipocket.it

Flash mob questa sera davanti alla questura per  commemorare  i due agenti uccisi a Trieste durante una sparatoria, Pierluigi Rotta e Matteo Demenego.

L’iniziativa parte da due ragazzi Luca Bratta e Alessandro De Bari che hanno esteso l’invito a tutta la cittadinanza. L’invito è stato di presentarsi con un fiore o una candela. Anche venti mamme riunite nel gruppo Facebook “Doniamo in libertà al libertà” hanno partecipato alla manifestazione. Tanti i fiori lasciati, le candele e gli abbracci ai poliziotti presenti.

“Abbiamo voluto essere presenti e al fianco dei poliziotti – spiega una delle mamme Francesca Zicca – a nome di tutte le mamme e donne che fanno parte del mio gruppo per il lavoro che svolgono quotidianamente per noi, mettendo a rischio la loro vita per tutelarci al meglio”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui