Bagni inagibili, finestre rotte, condizionati non funzionanti: benvenuti nelle cliniche mediche universitarie, sede di lezione per i giovani studenti.

La denuncia è dell’associazione studentesca Link Medicina: “Abbiamo inviato – spiegano i ragazzi – una segnalazione alla presidenza della Scuola di Medicina relativa alle problematiche riscontrate nel plesso delle cliniche mediche, sede di lezione dei primi anni AK e LZ, elencati nei seguenti punti: bagno delle donne inagibile per via della rottura di una tubatura del lavandino al piano terra; bagno delle donne inagibile per via della rottura di una tubatura del water al primo piano; finestre rotte nei bagni degli uomini al piano terra; condizionatore non funzionante nell’aula inferiore delle cliniche”.

“Queste condizioni – proseguono – non garantiscono i requisiti minimi per la vivibilità di un luogo dove centinaia di studenti svolgono le lezioni, specie nella stagione invernale.
Il Presidente della Scuola di Medicina ha prontamente risposto alla nostra richiesta, inoltrando all’ingegnere che si occuperà quanto prima di risolvere la questione”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here