Il boss di Bari, Domenico Strisciuglio, in carcere al 41bis, può guardare la televisione anche di notte. A stabilirlo è la Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato contro la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Sassari che sostanzialmente autorizzava il boss, detenuto in Sardegna in regime di carcere duro, a tenere accese la televisione dalle 24 alle sette del mattino. La notizia è riportata da La Gazzetta del Mezzogiorno.

Mimmo Strisciuglio si era rivolto al magistrato di sorveglianza di Sassari contestando il regolamento interno del carcere sardo che impediva ai ristretti come lui in regime di carcere duro di potere vedere la tv in cella anche a notte fonda.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here