Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

A  Quasano nel comune di Toritto, nell’ambito di un mirato servizio predisposto dalla Compagnia di Modugno, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori in danno di agricoltori, i militari della Stazione di Toritto hanno sottoposto a controllo un’autovettura con targa rumena, con a bordo due stranieri di etnia africana che si aggiravano in quelle campagne con fare sospetto.

I due fratelli, senegalesi, senza fissa dimora, uno dei quali regolare sul territorio nazionale, erano sprovvisti di patente di guida poiché mai conseguita, inoltre, l’auto era priva di copertura assicurativa. Il conducente G.I. 34enne è stato sanzionato con una contravvenzione complessiva superiore ai 5.800 euro, con il sequestro amministrativo del mezzo ai fini della confisca.

All’esito delle operazioni di completa identificazione  il 34enne è, inoltre,  risultato colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Rimini per aver fornito false generalità nel 2008. Per lui sono così scattate le manette ed è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bari dove resterà per 3 mesi. Infine trattandosi di irregolare il 34enne è stato anche denunciato in stato di libertà poiché privo di permesso di soggiorno nel territorio italiano. Gli accertamenti dei militari proseguono sul conto dei predetti, anche in relazione ad alcuni furti di attrezzi agricoli che si sono verificati nella zona.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui