Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

L’emergenza coronavirus condiziona il regolare cronoprogramma delle opere pubbliche. A Bari sono garantiti i servizi indispensabili per la pubblica sicurezza: interventi per l’illuminazione delle strade o in caso di black out delle centraline elettriche, manutenzione della fogna bianca o in caso di avaria dei semafori.

Nell’ex caserma Rossani è stato sospeso il cantiere del polo bibliotecario. Stop all’installazione delle telecamere a circuito chiuso sul lungomare di San Girolamo. Con il nuovo decreto annunciato dal Governo chiuderanno tutte le attività produttive non necessarie.

“C’è un cambio di organizzazione – spiega l’assessore Giuseppe Galasso – per garantire le norme sanitarie all’interno del comparto edilizio come l’approvvigionamento delle mascherine e il rispetto della distanza tra i dipendenti. Resta però attivo il comparto per il pronto intervento”. Negli ultimi giorni sono stati effettuati interventi a Japigia per un black out e a San Giorgio dove un’auto finita fuori strada ha incrinato un palo dell’illuminazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui