Cabtutela.it

Bandiere a mezz’asta a Salve, piccolo comune del Sud Salento, sconvolto per la morte di un sua giovanissima concittadina, una ragazza di appena 15 anni, deceduta ieri sera in seguito a un’improvvisa emorragia cerebrale. I genitori hanno acconsentito all’espianto e alla donazione degli organi.

La quindicenne è morta nell’ospedale Panìco di Tricase dove era stata ricoverata d’urgenza e sottoposta a un intervento chirurgico.

I funerali della giovane si sono svolti nel pomeriggio in forma strettamente privata, come imposto dall’emergenza Coronavirus. Al passaggio del feretro per le vie del paese, la gente si è affacciata dai balconi e dalle finestre per un commovente ultimo saluto


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui