Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Ricorre oggi per la Chiesa la festa di San Giorgio Martire, giornata nella quale si festeggia l’onomastico di Jorge Mario Bergoglio, papa Francesco. E nell’occasione, anziché ricevere doni, il Pontefice ne ha voluto fare uno: la consegna di respiratori e di materiale sanitario quindi mascherine, occhiali protettivi per i medici e gli infermieri, tute per le terapie intensive. A beneficiarne saranno alcuni ospedali: quello della città di Suceava, in Romania, focolaio di coronavirus nel Paese, dove sono attesi cinque respiratori di ultima generazione; altri due andranno all’ospedale di Lecce, in Italia, e tre a Madrid, in Spagna.

 

«Un segno bellissimo che cade in questo giorno particolare nel quale il Santo Padre non riceve un regalo ma lo dona agli altri»: così il cardinale Konrad Krajewski, elemosiniere apostolico, raccontando a Vatican News dell’imminente consegna che definisce «un abbraccio del Papa in una situazione difficile per tutto il mondo».


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui