GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2024
71,162 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,162 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Il Senato vota la fiducia, è legge il decreto elezioni

Pubblicato da: redazione | Ven, 19 Giugno 2020 - 09:48
Elezioni

L’Aula del Senato ha votato la fiducia sul dl elezioni, che ora è legge. Sono stati 158 i voti favorevoli, zero contrari e astenuti. Presenti in aula 162, votanti 158.  Il voto di fiducia al Senato sul dl elezioni era  stato annullato ieri  a causa della mancanza del numero legale dei presenti in aula. La presidenza di Palazzo Madama ha fatto le verifiche riscontrando un errore nel computo dei congedi. Un errore definito tecnico che ha comportato una nuova votazione. Un precedente simile risale ad una seduta del 1989.

Regionali.  Viene prolungata di tre mesi la durata in carica dei consigli regionali, il cui rinnovo era previsto entro il prossimo 2 agosto 2020 e si stabilisce che le elezioni si svolgano nel periodo tra 15 e 60 giorni successivi al termine della nuova scadenza del mandato o nella domenica-lunedì compresi nei 6 giorni ulteriori. Le elezioni potranno perciò svolgersi nel periodo dal 15 settembre al 5 novembre, con la prima data utile il 20-21 settembre e l’ultima il primo-2 novembre. In pratica la legislatura che in Liguria, Veneto, Toscana, Marche, Campania e Puglia scadeva lo scorso 31 maggio è stata prolungata al 31 agosto.

Comunali – Il turno annuale ordinario del 2020 viene spostato ad una domenica compresa tra il 15 settembre e il 15 dicembre, anziché tra il 15 aprile e il 15 giugno. Nello stesso periodo si voterà anche per l’elezione dei consigli comunali e circoscrizionali che devono essere rinnovati per motivi diversi dalla scadenza del mandato, se le condizioni che rendono necessarie le elezioni si sono verificate entro il 27 luglio 2020. Si stabilisce tuttavia che quest’ultima disposizione non si applica alle elezioni degli organi circoscrizionali nei Comuni, come ad esempio Roma, dove il Consiglio comunale rimarrà in carica fino alla scadenza naturale prevista nel 2021.

Referendum –  Il Governo ha tempo fino al 19 settembre, ma la consultazione dovrà svolgersi in una data compresa tra i 50 e i 70 giorni successivi. Per votare il 20 settembre occorrerebbe perciò indire il referendum tra il 12 luglio e il 2 agosto. (AdnKronos)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, incidente in corso Benedetto Croce:...

Incidente questa sera in corso Benedetto Croce ad angolo con via...
- 21 Febbraio 2024

Bari, al Mater Dei intervento a...

Al Mater Dei Hospital di Bari il primo intervento al mondo...
- 21 Febbraio 2024

Famiglie a teatro, gli appuntamenti del...

Una performance tra parole e danza firmata Roberto Zappalà e un magico...
- 21 Febbraio 2024

Nove milioni per la linea ferroviaria...

L'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie ha rilasciato l'autorizzazione di...
- 21 Febbraio 2024