Cabtutela.it
acipocket.it
Salvo grazie a un trapianto di rene donatogli dal padre e a un intervento che ha coinvolto 5 equipe e 64 professionisti del Policlinico di Bari. Un ragazzo diversamente abile sordo-cieco è stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico tra i primi in Italia.
I dettagli saranno presentati domani, alla vigilia della Giornata internazionale delle persone con disabilità che ricorre il 3 dicembre, in aula magna “De Benedictis” all’interno del Policlinico di Bari. Parteciperanno il coordinatore del Centro regionale trapianti, Loreto Gesualdo; il direttore del Centro trapianti rene del Policlinico di Bari, Michele Battaglia. Sarà collegato anche il direttore del Centro nazionale trapianti, Massimo Cardillo. Sono stati invitati i rappresentanti della Lega del Filo d’Oro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui