MARTEDì, 16 LUGLIO 2024
74,584 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,584 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Covid19, sarà un’infermiera dello Spallanzani la prima persona in Italia a ricevere il vaccino

Pubblicato da: redazione | Mar, 22 Dicembre 2020 - 11:30
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

La prima persona a cui, in Italia, sarà somministrato il vaccino anti-Covid è una donna e, in particolare, un’infermiera. A renderlo noto sono fonti dell’ospedale Spallanzani di Roma e della Regione Lazio. 

È infatti tutto pronto, nella capitale, per l’avvio della vaccinazione in programma a partire dal 27 di dicembre, come dichiarato dai vertici della stessa struttura sanitaria romana in una nota ufficiale: “La Direzione dell’Istituto Nazionale di Malattie Infettive, Lazzaro Spallanzani – si legge – comunica che nella giornata di domenica 27 dicembre, giornata del V-Day, saranno somministrati i primi cinque vaccini anti-COVID a altrettanti dipendenti dell’Istituto e precisamente: una infermiera, un operatore socio sanitario (OSS), una ricercatrice e due medici”. 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

In 66 sbarcano a Leuca, ci...

Un gruppo di 66 migranti di nazionalità iraniana, afgana e irachena,...
- 16 Luglio 2024

Bari, polemiche per la pista ciclabile...

Dal manto sconnesso al guardrail troppo basso, ma anche pericoloso per...
- 16 Luglio 2024

Dallo sport in carrozzina ai ragazzi...

L’Aps-Asd HBari 2003 chiuderà l’anno sportivo 2023/2024 con una cerimonia pubblica...
- 16 Luglio 2024

Bari, a Torre a Mare riapre...

Riapre la delegazione dell’ufficio demografici nel quartiere di Torre a Mare....
- 16 Luglio 2024