aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it
“Anche oggi, il risveglio della città è stato caratterizzato dalla presenza di ingombranti abbandonati abusivamente per strada”. Nel dettaglio, come racconta l’Amiu Puglia, sono due gli interventi di rimozione, in collaborazione con la Polizia municipale per le verifiche e gli accertamenti del caso.
In via Candura, al quartiere San Paolo, un intero marciapiede – come si vede dalle immagini – è stato occupato con mobili, pezzi di legno e materiali. In via Bovio, angolo via Indipendenza, al quartiere Liberà, invece, qualcuno ha abbandonato alcuni oblò di lavatrici.
“Come sempre accade, davanti a questo fenomeno, non ci sono molte parole a commento”.
Amiu Puglia ricorda che è possibile prenotare il servizio gratuito di ritiro degli ingombranti chiamando il Numero verde 800011558 (gratuito e raggiungibile sia da telefono fisso che da cellulare) oppure compilando l’apposito modulo su https://amiupuglia.it/ritiri/

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui