aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

“Per quanto ancora resteremo senza carta di identità?”. Lo chiede per l’ennesima volta una cittadina barese al sindaco Antonio Decaro, con un appello per denunciare le difficoltà vissute da settimane tra uffici chiusi, mail disattivate e perfino appuntamenti in webcam disattesi.

A Bari gli uffici Urp continuano ad osservare le necessarie restrizioni per l’accesso al pubblico e l’erogazione dei servizi. Le modalità sono indicate sul sito del Comune, nella sezione “Coronavirus: informazioni utili” Sino a nuova comunicazione, gli sportelli Cie per il rilascio della carta d’identità digitale presso la sede centrale in largo Fraccacreta saranno chiusi al pubblico per indisponibilità del personale dipendente. Si comunica anche che la casella di posta elettronica ordinaria uff.carte.identita@comune.bari.it è temporaneamente disattivata.

Pertanto, non sarà possibile richiedere il rilascio di nuove carte di identità, sia elettroniche che cartacee, in sostituzione di documenti scaduti o in scadenza successivamente al 31 gennaio 2020, la cui validità è prorogata al 30 aprile 2021. Sarà possibile richiedere un nuovo documento di identità soltanto nel caso in cui il cittadino sia sprovvisto di un qualsiasi documento di riconoscimento alternativo alla carta di identità circostanza che dovrà essere attestata con una dichiarazione sostitutiva di notorietà, oltre che in caso di viaggi all’estero comprovati dal titolo di viaggio.

Al servizio si accede esclusivamente previa prenotazione, per cui si invitano i cittadini a contattare l’URP ai seguenti numeri:

  • 080/5772390-2391 tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 13:30, il martedì e il giovedì anche dalle ore 15:30 alle ore 17:30
  • 080/5773394 tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 12:00, il giovedì anche dalle ore 15:30 alle ore 17:00

La persona interessata può richiedere la carta d’identità elettronica esclusivamente su appuntamento.  La prenotazione dell’appuntamento può essere effettuata autonomamente sul sito dell’agenda ministeriale www.prenotazionicie.interno.gov.it oppure, per chi ha bisogno di assistenza, recandosi presso le sedi URP di via Roberto da Bari, Carbonara, Japigia, San Paolo, Carrassi, Santo Spirito e presso lo Sportello URP dei servizi Demografici  in C.so Vittorio Veneto .


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui