Cabtutela.it
acipocket.it

Non si fermano i servizi di controllo da parte dei carabinieri di Bisceglie volti a contrastare il traffico illecito di sostanze stupefacenti. Nella tarda serata di ieri, durante un posto di controllo in via Ruvo, i militari hanno notato un’autovettura con a bordo due giovani già noti alle forze dell’ordine, che alla vista dei carabinieri hanno tentato di darsi alla fuga.

Dopo un breve inseguimento, durante il quale i due malfattori si sono disfatti di una busta, sono stati fermati e nel contempo è stato recuperato l’involucro che avevano precedentemente lanciato dal finestrino. La confezione conteneva 513 gr. di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

I malfattori dopo essere stati accompagnati presso la Caserma della Tenenza di Bisceglie sono stati sottoposti ad una perquisizione che ha permesso ai carabinieri di rinvenire addosso ad uno la somma di 870 euro, mentre sul secondo la somma di 600 euro, ritenuti provento di spaccio. I due sono stati dichiarati in arresto e tradotti presso la Casa Circondariale di Trani a disposizione della Procura della Repubblica di Trani.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui