Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Quattro pazienti in codice rosso, 38 in codice arancione, 16 codici blu e uno verde: al Policlinico di Bari si ripetono gli alti numeri di accessi, sopratutto per pazienti con sintomi Covid, secondo il monitoraggio in tempo reale del portale della Regione Puglia, questa pomeriggio alle 14.45.

Numeri che confermano l’alta pressione nel principale pronto soccorso del capoluogo pugliese da parte dei pazienti con sintomi da coronavirus che non riescono più a curarsi in isolamento domiciliare: febbre alta, problemi respiratori e la necessità di essere aiutati con le bombole d’ossigeno. All’esterno dell’area d’emergenza al Policlinico, permangono all’esterno i team delle ambulanze del 118.

Nel weekend trascorso sono stati assistiti 617 pazienti sospetti Covid in appena 48 ore. Trecento nella giornata di sabato e 317 domenica, rispetto ad una media giornaliera di circa 250 pazienti. I dati sono riportati dalla rilevazione quotidiana di Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Nel bollettino aggiornato al 15 marzo del Comune, in città le persone in isolamento sono 4.744 (erano 4.666 tre giorni prima) di cui 3.284 contagiati, con 102 in meno in 72 due ore, erano 3.386 il 12 marzo. Inoltre, le famiglie baresi con almeno un componente in quarantena sono 8.304 (-68), tra 674 nuovi in isolamento e 584 usciti da isolamento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui