Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Oggi, in occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’Epidemia da Covid 19, la Regione Puglia ha esposto a mezz’asta le bandiere sulle sedi della Presidenza a Bari, nelle sedi provinciali e a Roma.

“Una giornata – ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – di ricordo per chi ha perso la vita, di gratitudine per chi l’ha persa aiutando gli altri, e di impegno verso tutti a tutelare la propria vita e quella degli altri attraverso il rigoroso rispetto delle regole. La lotta è in corso e quindi questa commemorazione è un momento di questa durissima battaglia che tutto il mondo sta conducendo”.

Anche il Comune di Bari e il sindaco Antonio Decaro hanno voluto ricordare le vittime con un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta. “La bandiera a mezz’asta in tutti i Comuni italiani – dice Decaro – per ricordare le migliaia di persone che nell’ultimo anno sono morte a causa del Coronavirus. È passato un anno. 365 giorni di paure, di dolore, di sacrifici.  Solo a Bari le vittime sono 497. Niente potrà riportare indietro i nostri cari, né ci potrà restituire il tempo andato. Ora possiamo e dobbiamo solo guardare avanti sperando che le misure di contrasto e la campagna vaccinale fermino al più presto questo terribile virus e che le ferite, quelle fisiche e quelle dell’anima, guariscano prima possibile. Facciamo tutti un minuto di silenzio”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui