Cabtutela.it
acipocket.it

Ha chiamato il 112 chiedendo di essere arrestato perchè non sopportava più la suocera con cui condivideva l’abitazione trovandosi agli arresti domiciliari.

Al loro diniego, ha fatto di tutto per farsi arrestare fino ad aggredire i militari. Potagonista un uomo di Lecce, 52 anni, che vive con la famiglia ad Asti.

L’uomo si è presentato in caserma e  una volta lì, ha aggredito i militari. A quel punto è stato condotto in carcere con l’accusa di resistenza e aggressione a pubblico ufficiale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui